Poesia e Racconti 

Una mano sporca l'altra...

a cura di Roberto Castellucci

Una pratica che ho sempre osteggiato, sin da quando ho raggiunto un minimo vitale di razionalità, è la stretta di mano. Tale gesto, che normalmente si attua tra due persone che pervengono a una distanza abbastanza compromettente dal punto di vista sociale, trova non solo mille testimonianze nel corso della storia dei tempi ma anche [...]

CONTINUA A LEGGERE 

                                                  Roberto Castellucci Giornalista, Scrittore

Varco attivo e...cattivo!

di Roberto Castellucci

Vagando per le strade del centro di Roma, non è insolito incontrare cartelli luminosi che, a seconda dell'ora, intimano "varco attivo o "varco non attivo". Lo scopo del segnale è di consentire o meno l'accesso alle strade più interne del Centro storico, regolando in tal modo il traffico dei veicoli a quattro e più ruote. [...]

CONTINUA A LEGGERE

.di Roberto Castellucci


Poesia


Ombra

Cammino nel buio

sola e in silenzio.

Non vedo nessuno ma non sono sola:

è qui la mia ombra, cammina con me.

Mi è sempre vicina e piange con me.

Lei piange in silenzio, io invece singhiozzo.

Son lacrime sorde, son lacrime ignote.

Cammino nel buio e l'ombra è con me. 

Poesia e pittura (foto >)

di Patrizia Di Vetta


Attraverso il mondo
mi lascio attraversare
eterea materia all'infinito
lascio entrare la luce e il suono
sono io stesso luce e suono
aggregazione di atomi e pensiero
trattengo ciò che entra
per riversarlo fuori
con il movimento
Sentirmi...
una nuova dimensione
dove ero già stato
senza accorgermi di me
Teso tra emozioni e intorno
non conducevo
dimentico di me
senza soffermarmi
dove ora vivo
universo in espansione
Cavalco forze gravitazionali
comprendo cada dentro
ciò che è fuori
Vado torno mi emoziono
Ricostruisco scene
e coscienza di esse.
.di Mario Brecciaroli

 Luogo: ovunque      Data: sempre

L'amore di un donna

Un uomo può innamorarsi di una donna, di un amico, di un cane, di un lavoro di un ideale o di sé stesso, ma una donna no.

Una donna si innamora dell'amore.

Una donna stende un velo di amore su tutto ciò che tocca e su tutte le persone che avvicina. Per questo riesce ad amare sempre comunque, nonostante quello che la vita metterà sui suoi passi. Cade mille volte e mille volte si rialza, è felice di aiutare e più dà aiuta più diventa forte. Figlia madre, sorella, amante, amica, una donna riesce ad essere tutte queste persone in una persona sola, anche se nessuno se ne accorge.

Quando si sente sola e indifesa ha paura perché sa che quello è il momento in cui qualcuno la ferirà e la farà piangere. Ma poi rialzerà la testa, curerà le sue ferite e continuerà ad amare, sempre e comunque e nonostante tutto.

Perché una donna ama l'amore.

Per me Donna è tutto questo; è un angelo che non ci lascia mai soli, ci fa compagnia per un po' e prova ad insegnarci come si fa ad essere sempre innamorati E quando è troppo stanca e se ne va lascia il vuoto perché nessuno ci amerà come lei.

Perdermi nell'abisso dei suoi occhi, lasciarmi avvolgere dalle sue braccia morbide, stordirmi con il profumo della sua pelle, questo vorrei provare ancora.

Questo è quello che mi ha lasciato una donna: mia madre.

.di Anna Memola 28 febbraio 2013


La porta

Quando ti ho vista entrare

Da quella porta chiusa

Il mio cuore ha cominciato

A capriolare come non faceva

Da quando avevo vent'anni

Ora vivo il mio tempo

Nell'attesa che quella porta si riapra.

Giusepe Urzia - ottobre 2002

Serenata

Vojo schiari' la voce
Pe' stasera
Perché te vojo fa' la serenata.
La luna che me vede
Me sussurra,
Su pijale 'n mano e falla scende'
Per quella scala
Che si chiama amore. -
    Du' cori 'n petto stanno combattenno
    Pe' pote' vince questa timidezza: me sembrano du fiori che boccioli,
    Aspettano con anzia la rugiada
    Pe' poytesse aprì
    Quanno è matina.
Li baci so' spariti come foje
Che appena secche, se cascheno in strada.
La voce mia che già me s'è scordata,
Me fa dimentica' tutto l'amore che ho dato a te

Con questa serenata.

Giusepe Urzia - ottobre 2005

SEI UNO SCRITTORE? UN POETA? PUBBLICA QUI LE TUE OPERE